strettoio

Lo strettoio

Lo strettoio serve per mantenere in pressione i pezzi incollati Lo strettoio é costituito da una barra ad L capovolta, il cui lato corto ha l’estremità ripiegata il basso ed appiattita a formare una ganascia, mentre sul lato lungo è inserito un secondo elemento scorrevole. All’estremità opposta di questo secondo elemento è presente una sede…

sgorbia

La sgorbia

La sgorbia è uno strumento che si impiega nella lavorazione del legno per scavare e sgrossare La sgorbia è simile ad uno scalpello, ma il tagliente, anziché piatto e squadrato, è variamente sagomato: concavo, ritorto, scanalato a V con ampiezze diverse, da utilizzare a spingere o a tirare, dipende in che modo dev’essere asportato il…

segaccio

Il segaccio

Il segaccio è un utensile manuale che serve per tagliare il legno Il segaccio è costituito da un’impugnatura alla quale è fissata una lunga lama, di forma trapezoidale (saracco), a triangolo sottile (gattuccio) o rettangolare (a pettine), talvolta con la parte superiore provvista di un rinforzo (sega a dorso) che ne impedisce la flessione durante…

raspa

La raspa

La raspa serve per sgrossare il legno, profili, regolarizzare superfici, fare incavi, realizzare sagomature… La raspa è formata da una barretta di acciaio al carbonio che viene ristretta a punta ad un’estremità per poterla conficcare saldamente in un’impugnatura di legno o materiale plastico rigido. La barretta può avere sezione piana, tonda o semitonda di varie…