Tranciablocchetti BLOCKUT | Montolit

436,00 

macchina ad azionamento manuale (cinematismo brevettato): sviluppa una forza in grado di “spaccare” autobloccanti in cemento precompresso con spessori sino a 11 cm. Telaio in acciaio, sagomato con tecnologia laser, robusto e leggero (peso complessivo soli kg 28). Lame fabbricate con acciaio al carbonio sottoposto a trattamento termico; la loro apertura si effettua con un pomolo filettato e possono tagliare a ripetizione (lunghezza massima di cm 33).

Marchio:

Descrizione

Il tranciablocchetti blockut Montolit è una macchina ad azionamento manuale che, grazie ad un innovativo e brevettato cinematismo, riesce a sviluppare una forza di diverse tonnellate in grado di “spaccare” autobloccanti in cemento precompresso con spessori sino ad 11 cm.

Per la posa di pavimentazioni esterne di vialetti e percorsi carrabili si usano spesso gli autobloccanti, anche con elevati spessori per sopportare il peso degli autoveicoli. Per pavimentare l’intera area molti elementi devono essere tagliati, o meglio spaccati, e il tranciablocchetti si rivela prezioso.

Le caratteristiche tecniche del tranciablocchetti Blockut Montolit

  • Il telaio è realizzato in acciaio legato al carbonio e sagomato con tecnologia laser: garantisce robustezza e leggerezza mantenendo il peso complessivo della macchina in soli Kg 28
  • La struttura è interamente assemblata con bulloni e questo la rende, al momento dello spacco, più elastica, in grado di assorbire il contraccolpo
  • La verniciatura con polveri epossi-poliestere rende la struttura resistente agli agenti chimici e fisici
  • Le lame, che restano il cuore della macchina, come nella migliore tradizione Montolit, vengono fabbricate con uno speciale acciaio legato al carbonio sottoposto poi a trattamento termico per incrementarne la durezza
  • La regolazione dell’apertura delle lame, in funzione dello spessore del materiale, si effettua rapidamente azionando un pomolo filettato
  • Uno speciale cinematismo permette il taglio a ripetizione di pezzi della stessa serie anche se presentano leggere differenze di spessore
  • La leva di azionamento è conformata in modo da agevolare al massimo il movimento dell’operatore che può fare forza con il peso del corpo
  • Le dimensioni di taglio sono: lunghezza massima cm 33, altezza da 1 fino a 11 cm
  • Le robuste ruote tassellate sono progettate per lo spostamento su tutti i terreni anche accidentati
  • La particolare sagoma del manico, che dispone di un’asola, ne consente il sollevamento con gru o paranchi in totale sicurezza e perfettamente bilanciata.