Disco diamantato per gres porcellanato FRECCIA ORO | Montolit

Il disco Freccia oro ha la fascia diamantata ultrasottile con una geometria unica appositamente progettata per ridurre al massimo gli atriti evitando sbeccature, dissipare il calore ed aggredire il materiale, è veloce come nessun’altro, affronta la ceramica più delicata ed il gres porcellanato più duro garantendo nel contempo ottima finitura e lunga durata sia che si tratti di lastre ultrasottili che di spessorati tenaci.

È disponibile nei diametri 100-115-125 millimetri.

A partire da euro 61,00

Marchio:

Descrizione

Il disco diamantato Freccia oro si rivela prezioso quando, durante la posa di un pavimento o di un rivestimento delle pareti in ceramica, capita di dover aggirare elementi architettonici esistenti quali pilastri, mensole di finestre, soglie di porte. Altra situazione in cui torna utile è a fronte di elementi tecnici quali scatole di derivazione, scatole elettriche o altre parti degli impianti elettrico e idraulico. In tutti questi casi le piastrelle devono essere tagliate, sagomate con linee diritte o curve per adattarle ai contorni della zona irregolare.

I dati tecnici del disco diamantato Freccia oro

Uno strumentio validissimo per questi utilizzi è il disco diamantato CGX115 “Freccia Oro” che risulta articolarmente indicato per lavorare a secco su gres porcellanato o ceramica dura. Su questi materiali di particolare tenacità riesce a fare tagli sottili e precisi, senza consumare troppo la parte attiva del disco.

Queste le sue più importanti caratteristiche tecniche e di impiego:

  • Ha la fascia diamantata ultrasottile con uno spessore di soli 1,25 mm, alta 11 mm, con una geometria unica appositamente progettata per ridurre al massimo gli attriti
  • Questa conformazione permette di evitare sbeccature, dissipare il calore ed aggredire il materiale con precisione chirurgica: lascia un solco di soli 1,3 mm
  • È veloce come nessun’altro, affronta la ceramica più delicata ed il gres porcellanato più duro garantendo nel contempo ottima finitura e lunga durata sia che si tratti di lastre ultrasottili o di spessori tenaci.
  • È disponibile nei diametri 100-115-125 millimetri, studiato per le comuni smerigliatrici angolari, con un foro centrale di 22,2 mm di diametro
  • Si monta con le comuni ghiere in dotazione dell’elettroutensile e presenta un corposo rinforzo nella zona centrale del disco dove la ghiera va a stringere

Nella gamma degli accessori diamantati proposti da Montolit cisono altri dischi per smerigliare, delle seghe a tazza e delle frese di grande efficacia.