2 in 1 Impregnante e Flatting | Syntilor

Impregna il legno in profondità e deposita un film protettivo come il flatting; anti-UV, anti-ingrigimento, idrofugo. Disponibile incolore, 5 toni legno, bianco e verde.

Category:
Marchio:

Descrizione

2 in 1 Impregnante e Flatting Syntilor è a base di resine poliuretaniche e la sua formulazione gli garantisce importanti prestazioni; è resistente ai raggi  U.V e agli agenti atmosferici; previene il naturale ingrigimento del legno; è idrorepellente; non e soggetto a ingiallimento; è inodore; non sfoglia e ha una rapida essiccazione.

Particolarmente indicato per porte, zoccoli, finestre, rivestimenti e recinzioni in legno, superfici verticali, travi. La finitura ha una durata di circa 8 anni

Per ottenere una copertura che garantisca al meglio la protezione delle superfici è consigliabile dare 2-3 mani, lasciando trascorrere 2 ore tra una mano e l’altra per dare tempo al prodotto di asciugare superficialmente. Il tempo di asciugatura al tatto è di 30 minuti, occorrono 12 ore per l’asciugatura totale.

Si può stendere con rullo o pennello da lavare poi con acqua subito dopo l’utilizzo.

La tecnologia POLIURETANO assicura elasticità e resistenza del film, alto potere decorativo, tenuta perfetta. Aspetto lucido. Disponibile incolore, 5 toni legno, bianco e verde.

È disponibile in confezioni da 0,5 – 2,5 – 5 litri.

 

A partire da euro 13,90

Preparazione di 2 in 1 Impregnante e Flatting 

  • I manufatti in legno devono presentarsi sani, puliti, asciutti e senza tracce di vecchie finiture, da eliminare eventualmente con uno Sverniciatore Syntilor; i legni esotici o resinosi, all’occorrenza, vanno preventivamente sgrassati.
  • Levigare la superficie con carta vetrata a grana 80.
  • Può rivelarsi necessario applicare un apposito prodotto di trattamento del legno.

Applicazione

  • Il prodotto è pronto all’uso, non va diluito, ma semplicemente rimescolato prima dell’applicazione.
  • Si stende a pennello, la sua consistenza facilita l’applicazione ed evita colature.
  • Per i legni legni vecchi o già impregnati che si presentano in buono stato basta applicare una mano, altrimenti se ne applica una seconda.
  • Per i legni nuovi o rimessi a nuovo, in esterno occorrono 3 mani, intercalate da una leggera levigatura; in interno bastano 2 mani.
  • La levigatura della superficie con una carta abrasiva fine fra uno strato e l’altro elimina le minime asperità, garantisce un bell’aspetto alla finitura e semplifica la manutenzione ordinaria.
  • Nonostante l’indurimento sia rapido, è bene prendere qualche precauzione nei primi giorni.
  • Attenzione: il prodotto non è idoneo per il trattamento dei pavimenti in legno.