La storia

La storia di Litokol, iniziata nel 1968, è direttamente collegata allo sviluppo e alla diffusione dei prodotti ceramici italiani nel mondo.
Con il passare dei decenni, la distribuzione dei prodotti e servizi Litokol in campo nazionale ed internazionale si è affermata grazie ad una offerta che è cresciuta gradualmente, accompagnando lo sviluppo dell’industria ceramica in Italia e nel mondo.

Innovazione & ricerca

Negli ultimi anni una ricerca scientifica senza precedenti denominata Zherorisk, ha permesso all’azienda di portare a compimento uno sviluppo verso i massimi livelli di innovazione, creando le basi del proprio futuro in termini di eco-sostenibilità e sicurezza di tutte le famiglie dei prodotti Litokol.

Ecosostenibilità

Essere in grado di produrre materiali con eccellenti performance di ecocompatibilità ha permesso all’azienda di intraprendere con rigore e consapevolezza il percorso che ha portato l’ottenimento della Certificazione ambientale ISO 14001, per poi accedere immediatamente all’emissione delle certificazioni EPD (Environmental Product Declaration) per tutte le proprie linee di prodotti.

Zherorisk® è una ricerca della divisione R&D di Litokol in collaborazione con l’Università di Modena e Reggio Emilia, il DICAM dell’Università di Bologna e Enti di ricerca esterni, sulle materie prime e sul modo di combinarle tra loro, con l’obiettivo di sviluppare una generazione innovativa di prodotti per l’edilizia ecocompatibili e “a zero rischi”.

Zero rischi per l’operatore

  • Dato che la maggiore emissione di VOC si registra durante l’applicazione, l’utilizzo di prodotti a bassissima emissione di VOC aumenta la sicurezza degli operatori professionali; la mancanza di odori penetranti e sgradevole ne favorisce il comfort sui luoghi di lavoro.

  • Non corrosivi
  • Non tossici
  • Non pericolosi per l’ambiente

Zero rischi per le abitazioni

  • Bassissima emissione di VOC: salubrità e tutela della qualità dell’aria nelle abitazioni e della salute di chi vi abita o soggiorna.

Novità

Detergenti e trattamento delle superfici