Fisioattivatore Vithal Bio Blackjak | Ital-Agro

12,50 

Il fisioattivatore biologico è un concentrato di sostanze naturali ad alta concentrazione di acidi fulvici, umici, umine, macro e microelementi. Adatto per ornamentali, orticole, frutticole, prati ornamentali.

500 ml

Category:
Marchio:

Descrizione

Il fisioattivatore biologico Blakjak della linea Vithal Bio di Ital-Agro è un prodotto unico, che si potrebbe a ragione definire “un’esplosione di vita per le piante”: è infatti un concentrato di sostanze tutte naturali che si trovano nella migliore Leonardite del Nord Dakota con la più alta concentrazione di acidi fulvici, umici, umine, macro e microelementi.

Perché usare il fisioattivatore biologico Blakjak

Il prodotto, innovativo e frutto di ricerche e studi approfonditi, è in grado di rendere le nostre piante più belle, più forti, più resistenti.

Adatto per ornamentali, orticole, frutticole, prati ornamentali

  • migliora la qualità e il sapore della frutta e degli ortaggi
  • conferisce resistenza naturale a stress e malattie
  • favorisce un rapido sviluppo delle radici
  • è ideale per superare le crisi da trapianto

Presenta un’alta concentrazione di sostanze umiche, quelle sostanze presenti in natura e componenti dell’humus del terreno. L’humus è quella parte della sostanza organica che deriva da foglie, rami, spoglie animali ecc. Viene rielaborata dalla flora microbica del terreno e produce un prodotto raffinato che interagisce con i contenuti chimici e arricchisce il suolo.

Il prodotto, unico nel suo genere, può essere definito l’integratore perfetto: è in grado di consentire la massima assimilazione degli elementi nutritivi presenti nel terreno, di stimolare il precoce e vigoroso sviluppo delle radici, di rivitalizzare i suoli degradati o spenti.

La composizione del fisioattivatore

Si presenta come una sospensione concentrata consentita in agricoltura biologica e contiene:

  1. Carbonio organico estraibile sul carbonio (C) organico totale 60% min.
  2. Carbonio organico umificato sul carbonio (C) estraibile 60% min. (G.U.)
  3. Azoto (N) organico sul secco 0,5%
  4. Sostanza organica sul secco 90% min.
  5. Sostanza organica estraibile in percentuale sulla sostanza organica 60%
  6. Sostanza organica umificata in percentuale sulla sostanza organica estraibile 60%

Questi i bassi dosaggi in cui è utile impiegare il fisioattivatore Blackjak per ottenere grandi risultati

  • elevata azione rinverdente
  • capacità di rivitalizzare il terreno e di stimolare lo sviliuppo radicale

Il prodotto, data l’elevatissima qualità intrinseca, si presta all’impiego sia fogliare sia radicale.

Per tappeti erbosi: 250-500 ml ogni 1000 metri quadrati seguiti da abbondante irrigazione

Per il trattamento fogliare: 10-20 ml discioli in un litro d’acqua per 2-6 interventi ogni 14 giorni, (da aprile/maggio
a giugno/luglio)

Per il trattamento del suolo: 20-40 ml ogni 10 litri d’acqua per 8-12 irrigazioni ogni 14 giorni da (febbraio/marzo ad agosto/settembre)