Concime Organico Azotato Vithal Bio Neem Soil | Ital-Agro

12,50 

Concime organico azotato per agricoltura biologica che apporta nel terreno la giusta quantità di azoto organico. Utilissimo alle piante frutticole, orticole e ornamentali.

2,5 kg

Category:
Marchio:

Descrizione

Il concime organico azotato Neem Soil della linea Vithal Bio di Ital-Agro è un prodotto consentito in agricoltura biologica che apporta nel terreno la giusta quantità di azoto organico (nelle percentuale del 3%) utilissimo alle piante frutticole, orticole e ornamentali.

L’azoto, molto presente nell’aria e nella crosta terrestre, è un elemento cardine in agricoltura, fondamentale per la crescita delle parti verdi della pianta, in particolare germogli e foglie. Se viene a mancare le foglie tendono a ingiallire e si osserva una crescita stentata della pianta.

Insieme a fosforo e potassio è l’elemento nutritivo più importante per ortaggi, alberi da frutto e fiori. Si trova naturalmente nel terreno, ma può essere integrato con l’utilizzo di concimi o con la rotazione colturale. In questo caso si coltivano piante leguminose, in grado di fissare azoto nel suolo, che poi vengono interrate nel suolo.

Come si produce il concime organico azotato Neem Soil

Neem Soil è un concime organico granulare, in pellet 100% vegetale, ottenuto dalla parte solida della spremitura a freddo dei semi di Neem (Azadirachta indica).

Il granulo di Neem Soil racchiude inalterate le essenze della pianta madre e le cede al terreno. Libera così dei composti (limonoidi in particolare) che producono l’effetto di far percepire il suolo, agli insetti che lo vogliono colonizzare, come poco attrattivo e inospitale. Di conseguenza anche le piante coltivate sono meno soggette ai loro attacchi.

Le caratteristiche di Neem Soil

  • Può essere assorbito dalle giovani piante che diventano meno appetite dai parassiti.
  • Costituisce alimento per la flora microbica del terreno che aumentando la propria attività favorisce un maggior accumulo di humus nel suolo e quindi di azoto a lento rilascio.
  • Riduce le perdite per dilavamento del nutriente e una crescita più regolare della pianta.
  • Si degrada completamente nel suolo e non lascia alcun residuo nell’ambiente.
  • I parassiti non possono sviluppare resistenza, mentre gli insetti utili non vengono danneggiati.
  • In confezione da 2,5 chilogrammi si utilizza in un dosaggio che va dai 40 ai 100 grammi per metro quadrato, distribuito localizzato o a spaglio.